Pulizia della caldaia, obbligatoria per evitare rischi

In molti sono a conoscenza che le caldaie a gas hanno moltissime funzioni nel nostro ambiente domestico: in primis, riscaldano gli ambienti domestici. Poi, tramite il collegamento con i radiatori presenti nelle quattro mura domestiche, forniscono acqua calda per sanitari, ecc.

Eseguire la pulizia caldaia, specie delle caldaie a gas, è un’operazione fondamentale, e se ne devono occupare tecnici esperti e specializzati, in modo da evitare rischi per la salute.

Ogni quanto occorre effettuare la manutenzione della caldaia?

In quanto addetti ai lavori,  assistenzacaldaiecesenatico.it consiglia di fare eseguire le opportune verifiche una volta all’anno, meglio se a ridosso dell’inverno.
Non è un mistero il fatto che per la manutenzione delle caldaie a differenza della caldaie a condensazione (vedi i pro e i contro delle caldaie a condensazione), il controllo verte su tre attività: la pulizia del bruciatore, il controllo dei fumi e la manutenzione ordinaria dell’impianto di riscaldamento. Successivamente a queste tre operazioni, la caldaia a gas sarà perfettamente funzionante. I rischi per salute si ridurranno a zero per tutti i membri della famiglia.

Il pericolo di incidenti domestici, che purtroppo si verificano a causa della mancata manutenzione della caldaia a gas e conseguentemente per fughe di gas, verrà scongiurato.

Inoltre, i consumi saranno ottimizzati. Un’accurata pulizia della caldaia a gas è rende il funzionamento efficiente, col conseguente abbattimento dei costi e degli sprechi di acqua e corrente.

Pagare di meno in bolletta è possibile. Va detto poi che le verifiche e i controlli di manutenzione, se fatti annualmente, riducono al minimo i guasti imprevisti che, oltre a costare di più, sono una vera e propria seccatura.

La pulizia della caldaia? Perché è importante?

Per consentire una vita più duratura alla caldaia; per contrastare i danni dell’usura del tempo; per evitare il rischio di sanzioni.

È doverso sempre rispettare le scadenze previste dalla legge, quando la manutenzione della caldaia è obbligatoria.

Ad esempio, i tecnici professionisti di assistenzacaldaiecesenatico.it, certificano sempre il loro intervento di manutenzione ordinaria, compilando la documentazione necessaria secondo legge e da esibire a seguito di controlli degli enti locali di riferimento.

Manutenzione caldaia fai da te

Quando si parla di manutenzione caldaia  è sempre consigliabile affidarsi a mani di esperti nel settore, ci sono molti rischi in cui possiamo incorrere per una cattiva manutenzione.

La manutenzione di una caldaia è una fase molto importante, che non va trascurata, infatti è obbligatoria.

Dovete però sapere che se per una manutenzione straordinaria dobbiamo rivolgerci ad un tecnico, per la manutenzione ordinaria possiamo provvedere anche autonomamente.

Se parliamo del periodo estivo, quando la caldaia resta spenta, è molto probabile che questa possa riportare diverse tipologie di problematiche, per esempio una caldaia che gocciola.

In questo articolo vi mostreremo come quali sono le principali manutenzioni da eseguire.

CALDAIA CHE GOCCIOLA

Quando la vostra caldaia gocciola solitamente è molto difficile individuare il danno. Solitamente il tutto è provocato da dilatazioni del metallo, con una buona manutenzione ed individuazione del gusto sarete in grado di intervenire e riparare il danno.

IL CALCARE

Il calcare può portare al malfunzionamento della pompa della caldaia, può persino bloccarla e rendere la vostra caldaia priva di vita.
Controllate la pompa. La pompa è circolare e la sua posizione varia, solitamente si trova in alto a destra della caldaia.

LA PRESSIONE DELL’ACQUA

La pressione dell’acqua può portare effetti di malfunzionamento della caldaia. I radiatori non riescono a riscaldarsi se l’acqua non ha la pressione giusta.
Controllate attentamente la pressione dell’acqua, se è bassa alzatela, se è troppo alta abbassatela, in questo modo i vostri radiatori torneranno a funzionare.

LA TEMPERATURA

Controllate sempre che il vostro termostato abbia le pile cariche, il termostato serve per regolare la temperatura.

Consigliamo a chi è sprovvisto di procurarsene uno nuovo di pacca.

CONTROLLO DELLE VALVOLE

Ci sono due tipologie di valvole, chiusura ed apertura, devono essere azionate periodicamente, anche se non ce n’è bisogno, questo eviterà le classiche incrostazioni e impurità interne.

Assistenza Caldaie Gatteo | 3920030923

Assistenza Caldaie Gatteo

La vostra caldaia ha smesso di funzionare? Probabilmente può aver attivato il cosiddetto blocco di sicurezza. Si tratta di un meccanismo che si aziona quando è presente un’anomalia – che può essere di diversa natura – che rischia di provocare danni seri. 

Le cause più comuni

Il problema potrebbe essere a carico dello scambiatore, l’elemento in cui scorre l’acqua che dalla caldaia va ai riscaldamenti o ai sanitari, al quale – nel migliore dei casi – va effettuato un lavaggio chimico per rimuovere il calcare, ma potrebbe andar sostituito. In alternativa, il problema potrebbe essere il bruciatore intasato, o l’alimentazione elettrica. Un’altra ragione dell’attivazione del blocco potrebbe risiedere nella della scheda elettronica (collegamenti saltati, falsi contatti, sbalzi di tensione), componente sempre più importante nelle caldaie di recente progettazione. Inoltre, a causare il malfunzionamento della caldaia potrebbero essere problemi di scarico, infiltrazioni, perdite. Quale che sia la causa, non si tratta di lavori da fare autonomamente: vi serve l’aiuto di un tecnico esperto che si occupi di assistenza caldaie. Problemi di reperibilità?

Ciò che spaventa molti, riguardo ai guasti alla caldaia, è che trovare uno specialista che effettui pronto intervento non è facile, specialmente se si tratta di un giorno festivo o di un orario notturno. Per questo potete sempre contare su Assistenza Caldaie Gatteo, un servizio di riparazioni caldaie attivo tutto l’anno e 24/24 h.

Non solo riparazioni

L’Assistenza Caldaie Gatteo non si occupa solo di pronto intervento e riparazioni caldaie generiche, ma effettua anche servizio di manutenzione.

Infatti, non tutti sanno che la caldaia va controllata con una revisione periodica, in media ogni anno (a seconda della caldaia). Inoltre va effettuato il Bollino Blu ogni due anni (quattro, se si tratta di una caldaia che ha meno di otto anni di vita), secondo il decreto legge 192 del 2005. 

Il Bollino Blu è una certificazione periodica dell’efficienza della caldaia a livello funzionale, ma anche di impatto ambientale, poiché c’è un limite di emanazione di sostanze nocive imposto dalla legge.

Un team preparato e…autorizzato! 

Chi effettua il controllo deve avere un patentino per la revisione, di cui non tutti dispongono. Insomma, non basta la competenza, ma c’è bisogno delle autorizzazioni per intervenire. Grazie ad Assistenza Caldaie Gatteo potrete effettuare la manutenzione in linea con le norme vigenti in materia e contando su un’equipe di professionisti, che sono ben più che semplici idraulici. È necessario che un buon tecnico si tenga anche in costante aggiornamento sulle innovazioni del mercato, che procede a passi sempre più rapidi e sulle nuove tecnologie installate nei nostri delicati ma preziosi elettrodomestici ed è questo il caso degli addetti alla manutenzione caldaie Gatteo.

Cosa succede se non effettuo una revisione?

Oltre alle ragioni legali per cui la manutenzione caldaia è obbligatoria, pena una multa in caso di controllo (i controlli sono effettuati a campione), evitare di controllare la caldaia è estremamente pericoloso per la salutare. È stimato che solo il 70% della popolazione controlla la propria caldaia regolarmente e non farlo può portare gravissimi rischi per la sicurezza.

I principali sono:

1) La fuoriuscita di gas (nel caso di apparecchi alimentati a gpl o metano), che può generare un’intossicazione o uno scoppio.

2) La creazione di CO2. 

3) L’incendio del combustibile (per caldaie a kerosene o gasolio);

4) Incendi e folgorazioni causate dai cortocircuiti.

Infine, prestare attenzione ai controlli periodici può farvi risparmiare in bolletta! E il costo?

Con la ditta Assistenza Caldaie Gatteo non dovete aver paura di ricevere brutte sorprese: contattando gli uffici della ditta, si possono ricevere maggiori informazioni e richiedere un preventivo gratuito, in modo da conoscere i costi del servizio prima di fronteggiare il guasto. 

In più, Assistenza Caldaie Gatteo è attenta alle esigenze del risparmiatore, offrendo un servizio di monitoraggio del consumo, per permettervi di visionare periodicamente quanto avete risparmiato economicamente. 

Dove effettua servizio la ditta?

La ditta opera in provincia di Cesena e Forlì, da Modigliana a Verghereto, passando per Portico, naturalmente fino a Censenatico. Inoltre, Assistenza Caldaie Gatteo effettua servizio presso condomini, abitazioni private e locali pubblici.

Di quali tipi di caldaie si occupa?

Assistenza Caldaie Gatteo si occupa di riparazione, manutenzione e assistenza su tutti i tipi di caldaie, anche quelle di ultima generazione, di tutte le marche esistenti (Vaillant, Immergas, Sylber, Beretta, Riello, Viessmann, Sime, Unical, Ariston, Argo, Baxi, Fondital e tante altre). I tecnici della ditta hanno un’esperienza pluriennale e sanno occuparsi di qualsiasi guasto. 

Non solo caldaie

La ditta Assistenza Caldaie Gatteo si occupa anche di riparazione di scaldabagno, elettrodomestico presente ancora in molte case italiane che, come la caldaia, può incorrere in problemi di malfunzionamento.

 

Principalmente, in caso di guasto elettrico, si tratta del termostato o della resistenza, ma anche in questo caso è consigliato rivolgersi ad addetti competenti.Non dovrete più cercare per ore una ditta disponibile nell’immediato, né preoccuparvi che la ditta incaricata non sappia fronteggiare il guasto sulla vostra caldaia: vi basterà contattare Assistenza Caldaie Gatteo tramite il numero 345/0126000 per smettere di preoccuparvi. È possibile anche visitare il sito della ditta o scrivere una mail al suo indirizzo: si otterrà una celere ed esaustiva risposta ad ogni domanda o esigenza.

Assistenza Caldaie Meldola | 3920030923

Assistenza Caldaie Meldola

La vostra caldaia ha smesso di funzionare? Probabilmente può aver attivato il cosiddetto blocco di sicurezza. Si tratta di un meccanismo che si aziona quando è presente un’anomalia – che può essere di diversa natura – che rischia di provocare danni seri. 

Le cause più comuni

Il problema potrebbe essere a carico dello scambiatore, l’elemento in cui scorre l’acqua che dalla caldaia va ai riscaldamenti o ai sanitari, al quale – nel migliore dei casi – va effettuato un lavaggio chimico per rimuovere il calcare, ma potrebbe andar sostituito. In alternativa, il problema potrebbe essere il bruciatore intasato, o l’alimentazione elettrica. Un’altra ragione dell’attivazione del blocco potrebbe risiedere nella della scheda elettronica (collegamenti saltati, falsi contatti, sbalzi di tensione), componente sempre più importante nelle caldaie di recente progettazione. Inoltre, a causare il malfunzionamento della caldaia potrebbero essere problemi di scarico, infiltrazioni, perdite. Quale che sia la causa, non si tratta di lavori da fare autonomamente: vi serve l’aiuto di un tecnico esperto che si occupi di assistenza caldaie. Problemi di reperibilità?

Ciò che spaventa molti, riguardo ai guasti alla caldaia, è che trovare uno specialista che effettui pronto intervento non è facile, specialmente se si tratta di un giorno festivo o di un orario notturno. Per questo potete sempre contare su Assistenza Caldaie Meldola, un servizio di riparazioni caldaie attivo tutto l’anno e 24/24 h.

Non solo riparazioni

L’Assistenza Caldaie Meldola non si occupa solo di pronto intervento e riparazioni caldaie generiche, ma effettua anche servizio di manutenzione.

Infatti, non tutti sanno che la caldaia va controllata con una revisione periodica, in media ogni anno (a seconda della caldaia). Inoltre va effettuato il Bollino Blu ogni due anni (quattro, se si tratta di una caldaia che ha meno di otto anni di vita), secondo il decreto legge 192 del 2005. 

Il Bollino Blu è una certificazione periodica dell’efficienza della caldaia a livello funzionale, ma anche di impatto ambientale, poiché c’è un limite di emanazione di sostanze nocive imposto dalla legge.

Un team preparato e…autorizzato! 

Chi effettua il controllo deve avere un patentino per la revisione, di cui non tutti dispongono. Insomma, non basta la competenza, ma c’è bisogno delle autorizzazioni per intervenire. Grazie ad Assistenza Caldaie Meldola potrete effettuare la manutenzione in linea con le norme vigenti in materia e contando su un’equipe di professionisti, che sono ben più che semplici idraulici. È necessario che un buon tecnico si tenga anche in costante aggiornamento sulle innovazioni del mercato, che procede a passi sempre più rapidi e sulle nuove tecnologie installate nei nostri delicati ma preziosi elettrodomestici ed è questo il caso degli addetti alla manutenzione caldaie Meldola.

Cosa succede se non effettuo una revisione?

Oltre alle ragioni legali per cui la manutenzione caldaia è obbligatoria, pena una multa in caso di controllo (i controlli sono effettuati a campione), evitare di controllare la caldaia è estremamente pericoloso per la salutare. È stimato che solo il 70% della popolazione controlla la propria caldaia regolarmente e non farlo può portare gravissimi rischi per la sicurezza.

I principali sono:

1) La fuoriuscita di gas (nel caso di apparecchi alimentati a gpl o metano), che può generare un’intossicazione o uno scoppio.

2) La creazione di CO2. 

3) L’incendio del combustibile (per caldaie a kerosene o gasolio);

4) Incendi e folgorazioni causate dai cortocircuiti.

Infine, prestare attenzione ai controlli periodici può farvi risparmiare in bolletta! E il costo?

Con la ditta Assistenza Caldaie Meldola non dovete aver paura di ricevere brutte sorprese: contattando gli uffici della ditta, si possono ricevere maggiori informazioni e richiedere un preventivo gratuito, in modo da conoscere i costi del servizio prima di fronteggiare il guasto. 

In più, Assistenza Caldaie Meldola è attenta alle esigenze del risparmiatore, offrendo un servizio di monitoraggio del consumo, per permettervi di visionare periodicamente quanto avete risparmiato economicamente. 

Dove effettua servizio la ditta?

La ditta opera in provincia di Cesena e Forlì, da Modigliana a Verghereto, passando per Portico, naturalmente fino a Censenatico. Inoltre, Assistenza Caldaie Meldola effettua servizio presso condomini, abitazioni private e locali pubblici.

Di quali tipi di caldaie si occupa?

Assistenza Caldaie Meldola si occupa di riparazione, manutenzione e assistenza su tutti i tipi di caldaie, anche quelle di ultima generazione, di tutte le marche esistenti (Vaillant, Immergas, Sylber, Beretta, Riello, Viessmann, Sime, Unical, Ariston, Argo, Baxi, Fondital e tante altre). I tecnici della ditta hanno un’esperienza pluriennale e sanno occuparsi di qualsiasi guasto. 

Non solo caldaie

La ditta Assistenza Caldaie Meldola si occupa anche di riparazione di scaldabagno, elettrodomestico presente ancora in molte case italiane che, come la caldaia, può incorrere in problemi di malfunzionamento.

 

Principalmente, in caso di guasto elettrico, si tratta del termostato o della resistenza, ma anche in questo caso è consigliato rivolgersi ad addetti competenti.Non dovrete più cercare per ore una ditta disponibile nell’immediato, né preoccuparvi che la ditta incaricata non sappia fronteggiare il guasto sulla vostra caldaia: vi basterà contattare Assistenza Caldaie Meldola tramite il numero 345/0126000 per smettere di preoccuparvi. È possibile anche visitare il sito della ditta o scrivere una mail al suo indirizzo: si otterrà una celere ed esaustiva risposta ad ogni domanda o esigenza.

Assistenza Caldaie Gambettola | 3920030923

Assistenza Caldaie Gambettola

La vostra caldaia ha smesso di funzionare? Probabilmente può aver attivato il cosiddetto blocco di sicurezza. Si tratta di un meccanismo che si aziona quando è presente un’anomalia – che può essere di diversa natura – che rischia di provocare danni seri. 

Le cause più comuni

Il problema potrebbe essere a carico dello scambiatore, l’elemento in cui scorre l’acqua che dalla caldaia va ai riscaldamenti o ai sanitari, al quale – nel migliore dei casi – va effettuato un lavaggio chimico per rimuovere il calcare, ma potrebbe andar sostituito. In alternativa, il problema potrebbe essere il bruciatore intasato, o l’alimentazione elettrica. Un’altra ragione dell’attivazione del blocco potrebbe risiedere nella della scheda elettronica (collegamenti saltati, falsi contatti, sbalzi di tensione), componente sempre più importante nelle caldaie di recente progettazione. Inoltre, a causare il malfunzionamento della caldaia potrebbero essere problemi di scarico, infiltrazioni, perdite. Quale che sia la causa, non si tratta di lavori da fare autonomamente: vi serve l’aiuto di un tecnico esperto che si occupi di assistenza caldaie. Problemi di reperibilità?

Ciò che spaventa molti, riguardo ai guasti alla caldaia, è che trovare uno specialista che effettui pronto intervento non è facile, specialmente se si tratta di un giorno festivo o di un orario notturno. Per questo potete sempre contare su Assistenza Caldaie Gambettola, un servizio di riparazioni caldaie attivo tutto l’anno e 24/24 h.

Non solo riparazioni

L’Assistenza Caldaie Gambettola non si occupa solo di pronto intervento e riparazioni caldaie generiche, ma effettua anche servizio di manutenzione.

Infatti, non tutti sanno che la caldaia va controllata con una revisione periodica, in media ogni anno (a seconda della caldaia). Inoltre va effettuato il Bollino Blu ogni due anni (quattro, se si tratta di una caldaia che ha meno di otto anni di vita), secondo il decreto legge 192 del 2005. 

Il Bollino Blu è una certificazione periodica dell’efficienza della caldaia a livello funzionale, ma anche di impatto ambientale, poiché c’è un limite di emanazione di sostanze nocive imposto dalla legge.

Un team preparato e…autorizzato! 

Chi effettua il controllo deve avere un patentino per la revisione, di cui non tutti dispongono. Insomma, non basta la competenza, ma c’è bisogno delle autorizzazioni per intervenire. Grazie ad Assistenza Caldaie Gambettola potrete effettuare la manutenzione in linea con le norme vigenti in materia e contando su un’equipe di professionisti, che sono ben più che semplici idraulici. È necessario che un buon tecnico si tenga anche in costante aggiornamento sulle innovazioni del mercato, che procede a passi sempre più rapidi e sulle nuove tecnologie installate nei nostri delicati ma preziosi elettrodomestici ed è questo il caso degli addetti alla manutenzione caldaie Gambettola.

Cosa succede se non effettuo una revisione?

Oltre alle ragioni legali per cui la manutenzione caldaia è obbligatoria, pena una multa in caso di controllo (i controlli sono effettuati a campione), evitare di controllare la caldaia è estremamente pericoloso per la salutare. È stimato che solo il 70% della popolazione controlla la propria caldaia regolarmente e non farlo può portare gravissimi rischi per la sicurezza.

I principali sono:

1) La fuoriuscita di gas (nel caso di apparecchi alimentati a gpl o metano), che può generare un’intossicazione o uno scoppio.

2) La creazione di CO2. 

3) L’incendio del combustibile (per caldaie a kerosene o gasolio);

4) Incendi e folgorazioni causate dai cortocircuiti.

Infine, prestare attenzione ai controlli periodici può farvi risparmiare in bolletta! E il costo?

Con la ditta Assistenza Caldaie Gambettola non dovete aver paura di ricevere brutte sorprese: contattando gli uffici della ditta, si possono ricevere maggiori informazioni e richiedere un preventivo gratuito, in modo da conoscere i costi del servizio prima di fronteggiare il guasto. 

In più, Assistenza Caldaie Gambettola è attenta alle esigenze del risparmiatore, offrendo un servizio di monitoraggio del consumo, per permettervi di visionare periodicamente quanto avete risparmiato economicamente. 

Dove effettua servizio la ditta?

La ditta opera in provincia di Cesena e Forlì, da Modigliana a Verghereto, passando per Portico, naturalmente fino a Censenatico. Inoltre, Assistenza Caldaie Gambettola effettua servizio presso condomini, abitazioni private e locali pubblici.

Di quali tipi di caldaie si occupa?

Assistenza Caldaie Gambettola si occupa di riparazione, manutenzione e assistenza su tutti i tipi di caldaie, anche quelle di ultima generazione, di tutte le marche esistenti (Vaillant, Immergas, Sylber, Beretta, Riello, Viessmann, Sime, Unical, Ariston, Argo, Baxi, Fondital e tante altre). I tecnici della ditta hanno un’esperienza pluriennale e sanno occuparsi di qualsiasi guasto. 

Non solo caldaie

La ditta Assistenza Caldaie Gambettola si occupa anche di riparazione di scaldabagno, elettrodomestico presente ancora in molte case italiane che, come la caldaia, può incorrere in problemi di malfunzionamento.

 

Principalmente, in caso di guasto elettrico, si tratta del termostato o della resistenza, ma anche in questo caso è consigliato rivolgersi ad addetti competenti.Non dovrete più cercare per ore una ditta disponibile nell’immediato, né preoccuparvi che la ditta incaricata non sappia fronteggiare il guasto sulla vostra caldaia: vi basterà contattare Assistenza Caldaie Gambettola tramite il numero 345/0126000 per smettere di preoccuparvi. È possibile anche visitare il sito della ditta o scrivere una mail al suo indirizzo: si otterrà una celere ed esaustiva risposta ad ogni domanda o esigenza.

Assistenza Caldaie Bertinoro | 3920030923

Assistenza Caldaie Bertinoro

La vostra caldaia ha smesso di funzionare? Probabilmente può aver attivato il cosiddetto blocco di sicurezza. Si tratta di un meccanismo che si aziona quando è presente un’anomalia – che può essere di diversa natura – che rischia di provocare danni seri. 

Le cause più comuni

Il problema potrebbe essere a carico dello scambiatore, l’elemento in cui scorre l’acqua che dalla caldaia va ai riscaldamenti o ai sanitari, al quale – nel migliore dei casi – va effettuato un lavaggio chimico per rimuovere il calcare, ma potrebbe andar sostituito. In alternativa, il problema potrebbe essere il bruciatore intasato, o l’alimentazione elettrica. Un’altra ragione dell’attivazione del blocco potrebbe risiedere nella della scheda elettronica (collegamenti saltati, falsi contatti, sbalzi di tensione), componente sempre più importante nelle caldaie di recente progettazione. Inoltre, a causare il malfunzionamento della caldaia potrebbero essere problemi di scarico, infiltrazioni, perdite. Quale che sia la causa, non si tratta di lavori da fare autonomamente: vi serve l’aiuto di un tecnico esperto che si occupi di assistenza caldaie. Problemi di reperibilità?

Ciò che spaventa molti, riguardo ai guasti alla caldaia, è che trovare uno specialista che effettui pronto intervento non è facile, specialmente se si tratta di un giorno festivo o di un orario notturno. Per questo potete sempre contare su Assistenza Caldaie Bertinoro, un servizio di riparazioni caldaie attivo tutto l’anno e 24/24 h.

Non solo riparazioni

L’Assistenza Caldaie Bertinoro non si occupa solo di pronto intervento e riparazioni caldaie generiche, ma effettua anche servizio di manutenzione.

Infatti, non tutti sanno che la caldaia va controllata con una revisione periodica, in media ogni anno (a seconda della caldaia). Inoltre va effettuato il Bollino Blu ogni due anni (quattro, se si tratta di una caldaia che ha meno di otto anni di vita), secondo il decreto legge 192 del 2005. 

Il Bollino Blu è una certificazione periodica dell’efficienza della caldaia a livello funzionale, ma anche di impatto ambientale, poiché c’è un limite di emanazione di sostanze nocive imposto dalla legge.

Un team preparato e…autorizzato! 

Chi effettua il controllo deve avere un patentino per la revisione, di cui non tutti dispongono. Insomma, non basta la competenza, ma c’è bisogno delle autorizzazioni per intervenire. Grazie ad Assistenza Caldaie Bertinoro potrete effettuare la manutenzione in linea con le norme vigenti in materia e contando su un’equipe di professionisti, che sono ben più che semplici idraulici. È necessario che un buon tecnico si tenga anche in costante aggiornamento sulle innovazioni del mercato, che procede a passi sempre più rapidi e sulle nuove tecnologie installate nei nostri delicati ma preziosi elettrodomestici ed è questo il caso degli addetti alla manutenzione caldaie Bertinoro.

Cosa succede se non effettuo una revisione?

Oltre alle ragioni legali per cui la manutenzione caldaia è obbligatoria, pena una multa in caso di controllo (i controlli sono effettuati a campione), evitare di controllare la caldaia è estremamente pericoloso per la salutare. È stimato che solo il 70% della popolazione controlla la propria caldaia regolarmente e non farlo può portare gravissimi rischi per la sicurezza.

I principali sono:

1) La fuoriuscita di gas (nel caso di apparecchi alimentati a gpl o metano), che può generare un’intossicazione o uno scoppio.

2) La creazione di CO2. 

3) L’incendio del combustibile (per caldaie a kerosene o gasolio);

4) Incendi e folgorazioni causate dai cortocircuiti.

Infine, prestare attenzione ai controlli periodici può farvi risparmiare in bolletta! E il costo?

Con la ditta Assistenza Caldaie Bertinoro non dovete aver paura di ricevere brutte sorprese: contattando gli uffici della ditta, si possono ricevere maggiori informazioni e richiedere un preventivo gratuito, in modo da conoscere i costi del servizio prima di fronteggiare il guasto. 

In più, Assistenza Caldaie Bertinoro è attenta alle esigenze del risparmiatore, offrendo un servizio di monitoraggio del consumo, per permettervi di visionare periodicamente quanto avete risparmiato economicamente. 

Dove effettua servizio la ditta?

La ditta opera in provincia di Cesena e Forlì, da Modigliana a Verghereto, passando per Portico, naturalmente fino a Censenatico. Inoltre, Assistenza Caldaie Bertinoro effettua servizio presso condomini, abitazioni private e locali pubblici.

Di quali tipi di caldaie si occupa?

Assistenza Caldaie Bertinoro si occupa di riparazione, manutenzione e assistenza su tutti i tipi di caldaie, anche quelle di ultima generazione, di tutte le marche esistenti (Vaillant, Immergas, Sylber, Beretta, Riello, Viessmann, Sime, Unical, Ariston, Argo, Baxi, Fondital e tante altre). I tecnici della ditta hanno un’esperienza pluriennale e sanno occuparsi di qualsiasi guasto. 

Non solo caldaie

La ditta Assistenza Caldaie Bertinoro si occupa anche di riparazione di scaldabagno, elettrodomestico presente ancora in molte case italiane che, come la caldaia, può incorrere in problemi di malfunzionamento.

 

Principalmente, in caso di guasto elettrico, si tratta del termostato o della resistenza, ma anche in questo caso è consigliato rivolgersi ad addetti competenti.Non dovrete più cercare per ore una ditta disponibile nell’immediato, né preoccuparvi che la ditta incaricata non sappia fronteggiare il guasto sulla vostra caldaia: vi basterà contattare Assistenza Caldaie Bertinoro tramite il numero 345/0126000 per smettere di preoccuparvi. È possibile anche visitare il sito della ditta o scrivere una mail al suo indirizzo: si otterrà una celere ed esaustiva risposta ad ogni domanda o esigenza.

Assistenza Caldaie San Mauro Pascoli | 3920030923

Assistenza Caldaie San Mauro Pascoli

La vostra caldaia ha smesso di funzionare? Probabilmente può aver attivato il cosiddetto blocco di sicurezza. Si tratta di un meccanismo che si aziona quando è presente un’anomalia – che può essere di diversa natura – che rischia di provocare danni seri. 

Le cause più comuni

Il problema potrebbe essere a carico dello scambiatore, l’elemento in cui scorre l’acqua che dalla caldaia va ai riscaldamenti o ai sanitari, al quale – nel migliore dei casi – va effettuato un lavaggio chimico per rimuovere il calcare, ma potrebbe andar sostituito. In alternativa, il problema potrebbe essere il bruciatore intasato, o l’alimentazione elettrica. Un’altra ragione dell’attivazione del blocco potrebbe risiedere nella della scheda elettronica (collegamenti saltati, falsi contatti, sbalzi di tensione), componente sempre più importante nelle caldaie di recente progettazione. Inoltre, a causare il malfunzionamento della caldaia potrebbero essere problemi di scarico, infiltrazioni, perdite. Quale che sia la causa, non si tratta di lavori da fare autonomamente: vi serve l’aiuto di un tecnico esperto che si occupi di assistenza caldaie. Problemi di reperibilità?

Ciò che spaventa molti, riguardo ai guasti alla caldaia, è che trovare uno specialista che effettui pronto intervento non è facile, specialmente se si tratta di un giorno festivo o di un orario notturno. Per questo potete sempre contare su Assistenza Caldaie San Mauro Pascoli, un servizio di riparazioni caldaie attivo tutto l’anno e 24/24 h.

Non solo riparazioni

L’Assistenza Caldaie San Mauro Pascoli non si occupa solo di pronto intervento e riparazioni caldaie generiche, ma effettua anche servizio di manutenzione.

Infatti, non tutti sanno che la caldaia va controllata con una revisione periodica, in media ogni anno (a seconda della caldaia). Inoltre va effettuato il Bollino Blu ogni due anni (quattro, se si tratta di una caldaia che ha meno di otto anni di vita), secondo il decreto legge 192 del 2005. 

Il Bollino Blu è una certificazione periodica dell’efficienza della caldaia a livello funzionale, ma anche di impatto ambientale, poiché c’è un limite di emanazione di sostanze nocive imposto dalla legge.

Un team preparato e…autorizzato! 

Chi effettua il controllo deve avere un patentino per la revisione, di cui non tutti dispongono. Insomma, non basta la competenza, ma c’è bisogno delle autorizzazioni per intervenire. Grazie ad Assistenza Caldaie San Mauro Pascoli potrete effettuare la manutenzione in linea con le norme vigenti in materia e contando su un’equipe di professionisti, che sono ben più che semplici idraulici. È necessario che un buon tecnico si tenga anche in costante aggiornamento sulle innovazioni del mercato, che procede a passi sempre più rapidi e sulle nuove tecnologie installate nei nostri delicati ma preziosi elettrodomestici ed è questo il caso degli addetti alla manutenzione caldaie San Mauro Pascoli.

Cosa succede se non effettuo una revisione?

Oltre alle ragioni legali per cui la manutenzione caldaia è obbligatoria, pena una multa in caso di controllo (i controlli sono effettuati a campione), evitare di controllare la caldaia è estremamente pericoloso per la salutare. È stimato che solo il 70% della popolazione controlla la propria caldaia regolarmente e non farlo può portare gravissimi rischi per la sicurezza.

I principali sono:

1) La fuoriuscita di gas (nel caso di apparecchi alimentati a gpl o metano), che può generare un’intossicazione o uno scoppio.

2) La creazione di CO2. 

3) L’incendio del combustibile (per caldaie a kerosene o gasolio);

4) Incendi e folgorazioni causate dai cortocircuiti.

Infine, prestare attenzione ai controlli periodici può farvi risparmiare in bolletta! E il costo?

Con la ditta Assistenza Caldaie San Mauro Pascoli non dovete aver paura di ricevere brutte sorprese: contattando gli uffici della ditta, si possono ricevere maggiori informazioni e richiedere un preventivo gratuito, in modo da conoscere i costi del servizio prima di fronteggiare il guasto. 

In più, Assistenza Caldaie San Mauro Pascoli è attenta alle esigenze del risparmiatore, offrendo un servizio di monitoraggio del consumo, per permettervi di visionare periodicamente quanto avete risparmiato economicamente. 

Dove effettua servizio la ditta?

La ditta opera in provincia di Cesena e Forlì, da Modigliana a Verghereto, passando per Portico, naturalmente fino a Censenatico. Inoltre, Assistenza Caldaie San Mauro Pascoli effettua servizio presso condomini, abitazioni private e locali pubblici.

Di quali tipi di caldaie si occupa?

Assistenza Caldaie San Mauro Pascoli si occupa di riparazione, manutenzione e assistenza su tutti i tipi di caldaie, anche quelle di ultima generazione, di tutte le marche esistenti (Vaillant, Immergas, Sylber, Beretta, Riello, Viessmann, Sime, Unical, Ariston, Argo, Baxi, Fondital e tante altre). I tecnici della ditta hanno un’esperienza pluriennale e sanno occuparsi di qualsiasi guasto. 

Non solo caldaie

La ditta Assistenza Caldaie San Mauro Pascoli si occupa anche di riparazione di scaldabagno, elettrodomestico presente ancora in molte case italiane che, come la caldaia, può incorrere in problemi di malfunzionamento.

 

Principalmente, in caso di guasto elettrico, si tratta del termostato o della resistenza, ma anche in questo caso è consigliato rivolgersi ad addetti competenti.Non dovrete più cercare per ore una ditta disponibile nell’immediato, né preoccuparvi che la ditta incaricata non sappia fronteggiare il guasto sulla vostra caldaia: vi basterà contattare Assistenza Caldaie San Mauro Pascoli tramite il numero 345/0126000 per smettere di preoccuparvi. È possibile anche visitare il sito della ditta o scrivere una mail al suo indirizzo: si otterrà una celere ed esaustiva risposta ad ogni domanda o esigenza.

Assistenza Caldaie Forlimpopoli | 3920030923

Assistenza Caldaie Forlimpopoli

La vostra caldaia ha smesso di funzionare? Probabilmente può aver attivato il cosiddetto blocco di sicurezza. Si tratta di un meccanismo che si aziona quando è presente un’anomalia – che può essere di diversa natura – che rischia di provocare danni seri. 

Le cause più comuni

Il problema potrebbe essere a carico dello scambiatore, l’elemento in cui scorre l’acqua che dalla caldaia va ai riscaldamenti o ai sanitari, al quale – nel migliore dei casi – va effettuato un lavaggio chimico per rimuovere il calcare, ma potrebbe andar sostituito. In alternativa, il problema potrebbe essere il bruciatore intasato, o l’alimentazione elettrica. Un’altra ragione dell’attivazione del blocco potrebbe risiedere nella della scheda elettronica (collegamenti saltati, falsi contatti, sbalzi di tensione), componente sempre più importante nelle caldaie di recente progettazione. Inoltre, a causare il malfunzionamento della caldaia potrebbero essere problemi di scarico, infiltrazioni, perdite. Quale che sia la causa, non si tratta di lavori da fare autonomamente: vi serve l’aiuto di un tecnico esperto che si occupi di assistenza caldaie. Problemi di reperibilità?

Ciò che spaventa molti, riguardo ai guasti alla caldaia, è che trovare uno specialista che effettui pronto intervento non è facile, specialmente se si tratta di un giorno festivo o di un orario notturno. Per questo potete sempre contare su Assistenza Caldaie Forlimpopoli, un servizio di riparazioni caldaie attivo tutto l’anno e 24/24 h.

Non solo riparazioni

L’Assistenza Caldaie Forlimpopoli non si occupa solo di pronto intervento e riparazioni caldaie generiche, ma effettua anche servizio di manutenzione.

Infatti, non tutti sanno che la caldaia va controllata con una revisione periodica, in media ogni anno (a seconda della caldaia). Inoltre va effettuato il Bollino Blu ogni due anni (quattro, se si tratta di una caldaia che ha meno di otto anni di vita), secondo il decreto legge 192 del 2005. 

Il Bollino Blu è una certificazione periodica dell’efficienza della caldaia a livello funzionale, ma anche di impatto ambientale, poiché c’è un limite di emanazione di sostanze nocive imposto dalla legge.

Un team preparato e…autorizzato! 

Chi effettua il controllo deve avere un patentino per la revisione, di cui non tutti dispongono. Insomma, non basta la competenza, ma c’è bisogno delle autorizzazioni per intervenire. Grazie ad Assistenza Caldaie Forlimpopoli potrete effettuare la manutenzione in linea con le norme vigenti in materia e contando su un’equipe di professionisti, che sono ben più che semplici idraulici. È necessario che un buon tecnico si tenga anche in costante aggiornamento sulle innovazioni del mercato, che procede a passi sempre più rapidi e sulle nuove tecnologie installate nei nostri delicati ma preziosi elettrodomestici ed è questo il caso degli addetti alla manutenzione caldaie Forlimpopoli.

Cosa succede se non effettuo una revisione?

Oltre alle ragioni legali per cui la manutenzione caldaia è obbligatoria, pena una multa in caso di controllo (i controlli sono effettuati a campione), evitare di controllare la caldaia è estremamente pericoloso per la salutare. È stimato che solo il 70% della popolazione controlla la propria caldaia regolarmente e non farlo può portare gravissimi rischi per la sicurezza.

I principali sono:

1) La fuoriuscita di gas (nel caso di apparecchi alimentati a gpl o metano), che può generare un’intossicazione o uno scoppio.

2) La creazione di CO2. 

3) L’incendio del combustibile (per caldaie a kerosene o gasolio);

4) Incendi e folgorazioni causate dai cortocircuiti.

Infine, prestare attenzione ai controlli periodici può farvi risparmiare in bolletta! E il costo?

Con la ditta Assistenza Caldaie Forlimpopoli non dovete aver paura di ricevere brutte sorprese: contattando gli uffici della ditta, si possono ricevere maggiori informazioni e richiedere un preventivo gratuito, in modo da conoscere i costi del servizio prima di fronteggiare il guasto. 

In più, Assistenza Caldaie Forlimpopoli è attenta alle esigenze del risparmiatore, offrendo un servizio di monitoraggio del consumo, per permettervi di visionare periodicamente quanto avete risparmiato economicamente. 

Dove effettua servizio la ditta?

La ditta opera in provincia di Cesena e Forlì, da Modigliana a Verghereto, passando per Portico, naturalmente fino a Censenatico. Inoltre, Assistenza Caldaie Forlimpopoli effettua servizio presso condomini, abitazioni private e locali pubblici.

Di quali tipi di caldaie si occupa?

Assistenza Caldaie Forlimpopoli si occupa di riparazione, manutenzione e assistenza su tutti i tipi di caldaie, anche quelle di ultima generazione, di tutte le marche esistenti (Vaillant, Immergas, Sylber, Beretta, Riello, Viessmann, Sime, Unical, Ariston, Argo, Baxi, Fondital e tante altre). I tecnici della ditta hanno un’esperienza pluriennale e sanno occuparsi di qualsiasi guasto. 

Non solo caldaie

La ditta Assistenza Caldaie Forlimpopoli si occupa anche di riparazione di scaldabagno, elettrodomestico presente ancora in molte case italiane che, come la caldaia, può incorrere in problemi di malfunzionamento.

 

Principalmente, in caso di guasto elettrico, si tratta del termostato o della resistenza, ma anche in questo caso è consigliato rivolgersi ad addetti competenti.Non dovrete più cercare per ore una ditta disponibile nell’immediato, né preoccuparvi che la ditta incaricata non sappia fronteggiare il guasto sulla vostra caldaia: vi basterà contattare Assistenza Caldaie Forlimpopoli tramite il numero 345/0126000 per smettere di preoccuparvi. È possibile anche visitare il sito della ditta o scrivere una mail al suo indirizzo: si otterrà una celere ed esaustiva risposta ad ogni domanda o esigenza.

Assistenza Caldaie Savignano sul Rubicone | 3920030923

Assistenza Caldaie Savignano sul Rubicone

La vostra caldaia ha smesso di funzionare? Probabilmente può aver attivato il cosiddetto blocco di sicurezza. Si tratta di un meccanismo che si aziona quando è presente un’anomalia – che può essere di diversa natura – che rischia di provocare danni seri. 

Le cause più comuni

Il problema potrebbe essere a carico dello scambiatore, l’elemento in cui scorre l’acqua che dalla caldaia va ai riscaldamenti o ai sanitari, al quale – nel migliore dei casi – va effettuato un lavaggio chimico per rimuovere il calcare, ma potrebbe andar sostituito. In alternativa, il problema potrebbe essere il bruciatore intasato, o l’alimentazione elettrica. Un’altra ragione dell’attivazione del blocco potrebbe risiedere nella della scheda elettronica (collegamenti saltati, falsi contatti, sbalzi di tensione), componente sempre più importante nelle caldaie di recente progettazione. Inoltre, a causare il malfunzionamento della caldaia potrebbero essere problemi di scarico, infiltrazioni, perdite. Quale che sia la causa, non si tratta di lavori da fare autonomamente: vi serve l’aiuto di un tecnico esperto che si occupi di assistenza caldaie. Problemi di reperibilità?

Ciò che spaventa molti, riguardo ai guasti alla caldaia, è che trovare uno specialista che effettui pronto intervento non è facile, specialmente se si tratta di un giorno festivo o di un orario notturno. Per questo potete sempre contare su Assistenza Caldaie Savignano sul Rubicone, un servizio di riparazioni caldaie attivo tutto l’anno e 24/24 h.

Non solo riparazioni

L’Assistenza Caldaie Savignano sul Rubicone non si occupa solo di pronto intervento e riparazioni caldaie generiche, ma effettua anche servizio di manutenzione.

Infatti, non tutti sanno che la caldaia va controllata con una revisione periodica, in media ogni anno (a seconda della caldaia). Inoltre va effettuato il Bollino Blu ogni due anni (quattro, se si tratta di una caldaia che ha meno di otto anni di vita), secondo il decreto legge 192 del 2005. 

Il Bollino Blu è una certificazione periodica dell’efficienza della caldaia a livello funzionale, ma anche di impatto ambientale, poiché c’è un limite di emanazione di sostanze nocive imposto dalla legge.

Un team preparato e…autorizzato! 

Chi effettua il controllo deve avere un patentino per la revisione, di cui non tutti dispongono. Insomma, non basta la competenza, ma c’è bisogno delle autorizzazioni per intervenire. Grazie ad Assistenza Caldaie Savignano sul Rubicone potrete effettuare la manutenzione in linea con le norme vigenti in materia e contando su un’equipe di professionisti, che sono ben più che semplici idraulici. È necessario che un buon tecnico si tenga anche in costante aggiornamento sulle innovazioni del mercato, che procede a passi sempre più rapidi e sulle nuove tecnologie installate nei nostri delicati ma preziosi elettrodomestici ed è questo il caso degli addetti alla manutenzione caldaie Savignano sul Rubicone.

Cosa succede se non effettuo una revisione?

Oltre alle ragioni legali per cui la manutenzione caldaia è obbligatoria, pena una multa in caso di controllo (i controlli sono effettuati a campione), evitare di controllare la caldaia è estremamente pericoloso per la salutare. È stimato che solo il 70% della popolazione controlla la propria caldaia regolarmente e non farlo può portare gravissimi rischi per la sicurezza.

I principali sono:

1) La fuoriuscita di gas (nel caso di apparecchi alimentati a gpl o metano), che può generare un’intossicazione o uno scoppio.

2) La creazione di CO2. 

3) L’incendio del combustibile (per caldaie a kerosene o gasolio);

4) Incendi e folgorazioni causate dai cortocircuiti.

Infine, prestare attenzione ai controlli periodici può farvi risparmiare in bolletta! E il costo?

Con la ditta Assistenza Caldaie Savignano sul Rubicone non dovete aver paura di ricevere brutte sorprese: contattando gli uffici della ditta, si possono ricevere maggiori informazioni e richiedere un preventivo gratuito, in modo da conoscere i costi del servizio prima di fronteggiare il guasto. 

In più, Assistenza Caldaie Savignano sul Rubicone è attenta alle esigenze del risparmiatore, offrendo un servizio di monitoraggio del consumo, per permettervi di visionare periodicamente quanto avete risparmiato economicamente. 

Dove effettua servizio la ditta?

La ditta opera in provincia di Cesena e Forlì, da Modigliana a Verghereto, passando per Portico, naturalmente fino a Censenatico. Inoltre, Assistenza Caldaie Savignano sul Rubicone effettua servizio presso condomini, abitazioni private e locali pubblici.

Di quali tipi di caldaie si occupa?

Assistenza Caldaie Savignano sul Rubicone si occupa di riparazione, manutenzione e assistenza su tutti i tipi di caldaie, anche quelle di ultima generazione, di tutte le marche esistenti (Vaillant, Immergas, Sylber, Beretta, Riello, Viessmann, Sime, Unical, Ariston, Argo, Baxi, Fondital e tante altre). I tecnici della ditta hanno un’esperienza pluriennale e sanno occuparsi di qualsiasi guasto. 

Non solo caldaie

La ditta Assistenza Caldaie Savignano sul Rubicone si occupa anche di riparazione di scaldabagno, elettrodomestico presente ancora in molte case italiane che, come la caldaia, può incorrere in problemi di malfunzionamento.

 

Principalmente, in caso di guasto elettrico, si tratta del termostato o della resistenza, ma anche in questo caso è consigliato rivolgersi ad addetti competenti.Non dovrete più cercare per ore una ditta disponibile nell’immediato, né preoccuparvi che la ditta incaricata non sappia fronteggiare il guasto sulla vostra caldaia: vi basterà contattare Assistenza Caldaie Savignano sul Rubicone tramite il numero 345/0126000 per smettere di preoccuparvi. È possibile anche visitare il sito della ditta o scrivere una mail al suo indirizzo: si otterrà una celere ed esaustiva risposta ad ogni domanda o esigenza.

Assistenza Caldaie Cesenatico | 3920030923

Assistenza Caldaie Cesenatico

La vostra caldaia ha smesso di funzionare? Probabilmente può aver attivato il cosiddetto blocco di sicurezza. Si tratta di un meccanismo che si aziona quando è presente un’anomalia – che può essere di diversa natura – che rischia di provocare danni seri. 

Le cause più comuni

Il problema potrebbe essere a carico dello scambiatore, l’elemento in cui scorre l’acqua che dalla caldaia va ai riscaldamenti o ai sanitari, al quale – nel migliore dei casi – va effettuato un lavaggio chimico per rimuovere il calcare, ma potrebbe andar sostituito. In alternativa, il problema potrebbe essere il bruciatore intasato, o l’alimentazione elettrica. Un’altra ragione dell’attivazione del blocco potrebbe risiedere nella della scheda elettronica (collegamenti saltati, falsi contatti, sbalzi di tensione), componente sempre più importante nelle caldaie di recente progettazione. Inoltre, a causare il malfunzionamento della caldaia potrebbero essere problemi di scarico, infiltrazioni, perdite. Quale che sia la causa, non si tratta di lavori da fare autonomamente: vi serve l’aiuto di un tecnico esperto che si occupi di assistenza caldaie. Problemi di reperibilità?

Ciò che spaventa molti, riguardo ai guasti alla caldaia, è che trovare uno specialista che effettui pronto intervento non è facile, specialmente se si tratta di un giorno festivo o di un orario notturno. Per questo potete sempre contare su Assistenza Caldaie Cesenatico, un servizio di riparazioni caldaie attivo tutto l’anno e 24/24 h.

Non solo riparazioni

L’Assistenza Caldaie Cesenatico non si occupa solo di pronto intervento e riparazioni caldaie generiche, ma effettua anche servizio di manutenzione.

Infatti, non tutti sanno che la caldaia va controllata con una revisione periodica, in media ogni anno (a seconda della caldaia). Inoltre va effettuato il Bollino Blu ogni due anni (quattro, se si tratta di una caldaia che ha meno di otto anni di vita), secondo il decreto legge 192 del 2005. 

Il Bollino Blu è una certificazione periodica dell’efficienza della caldaia a livello funzionale, ma anche di impatto ambientale, poiché c’è un limite di emanazione di sostanze nocive imposto dalla legge.

Un team preparato e…autorizzato! 

Chi effettua il controllo deve avere un patentino per la revisione, di cui non tutti dispongono. Insomma, non basta la competenza, ma c’è bisogno delle autorizzazioni per intervenire. Grazie ad Assistenza Caldaie Cesenatico potrete effettuare la manutenzione in linea con le norme vigenti in materia e contando su un’equipe di professionisti, che sono ben più che semplici idraulici. È necessario che un buon tecnico si tenga anche in costante aggiornamento sulle innovazioni del mercato, che procede a passi sempre più rapidi e sulle nuove tecnologie installate nei nostri delicati ma preziosi elettrodomestici ed è questo il caso degli addetti alla manutenzione caldaie Cesenatico.

Cosa succede se non effettuo una revisione?

Oltre alle ragioni legali per cui la manutenzione caldaia è obbligatoria, pena una multa in caso di controllo (i controlli sono effettuati a campione), evitare di controllare la caldaia è estremamente pericoloso per la salutare. È stimato che solo il 70% della popolazione controlla la propria caldaia regolarmente e non farlo può portare gravissimi rischi per la sicurezza.

I principali sono:

1) La fuoriuscita di gas (nel caso di apparecchi alimentati a gpl o metano), che può generare un’intossicazione o uno scoppio.

2) La creazione di CO2. 

3) L’incendio del combustibile (per caldaie a kerosene o gasolio);

4) Incendi e folgorazioni causate dai cortocircuiti.

Infine, prestare attenzione ai controlli periodici può farvi risparmiare in bolletta! E il costo?

Con la ditta Assistenza Caldaie Cesenatico non dovete aver paura di ricevere brutte sorprese: contattando gli uffici della ditta, si possono ricevere maggiori informazioni e richiedere un preventivo gratuito, in modo da conoscere i costi del servizio prima di fronteggiare il guasto. 

In più, Assistenza Caldaie Cesenatico è attenta alle esigenze del risparmiatore, offrendo un servizio di monitoraggio del consumo, per permettervi di visionare periodicamente quanto avete risparmiato economicamente. 

Dove effettua servizio la ditta?

La ditta opera in provincia di Cesena e Forlì, da Modigliana a Verghereto, passando per Portico, naturalmente fino a Censenatico. Inoltre, Assistenza Caldaie Cesenatico effettua servizio presso condomini, abitazioni private e locali pubblici.

Di quali tipi di caldaie si occupa?

Assistenza Caldaie Cesenatico si occupa di riparazione, manutenzione e assistenza su tutti i tipi di caldaie, anche quelle di ultima generazione, di tutte le marche esistenti (Vaillant, Immergas, Sylber, Beretta, Riello, Viessmann, Sime, Unical, Ariston, Argo, Baxi, Fondital e tante altre). I tecnici della ditta hanno un’esperienza pluriennale e sanno occuparsi di qualsiasi guasto. 

Non solo caldaie

La ditta Assistenza Caldaie Cesenatico si occupa anche di riparazione di scaldabagno, elettrodomestico presente ancora in molte case italiane che, come la caldaia, può incorrere in problemi di malfunzionamento.

 

Principalmente, in caso di guasto elettrico, si tratta del termostato o della resistenza, ma anche in questo caso è consigliato rivolgersi ad addetti competenti.Non dovrete più cercare per ore una ditta disponibile nell’immediato, né preoccuparvi che la ditta incaricata non sappia fronteggiare il guasto sulla vostra caldaia: vi basterà contattare Assistenza Caldaie Cesenatico tramite il numero 345/0126000 per smettere di preoccuparvi. È possibile anche visitare il sito della ditta o scrivere una mail al suo indirizzo: si otterrà una celere ed esaustiva risposta ad ogni domanda o esigenza.